Bicottura - CARATTERISTICHE TECNICHE

Bicottura - CARATTERISTICHE TECNICHEBicottura - CARATTERISTICHE TECNICHE

Le piastrelle in bicottura possono indifferentemente essere posate con collanti o malte cementizie. Scegliere l’adesivo più indicato attenendosi alle indicazioni del produttore del collante stesso.
E’ da evitare assolutamente la bagnatura prima della posa nel caso si utilizzino collanti a base di resine acriliche o viniliche e quando si usino collanti bicomponenti a base di solventi organici.

Sui grandi formati è bene operare col sistema di posa della doppia spalmatura e prevedere, per ampie superfici, opportuni giunti di dilatazione che non dovranno essere distanziati l’uno dall’altro più di 4-5 metri lineari. 

Download Caratteristiche Tecniche

Bicottura - Consigli di posa

Bicottura - Consigli di posa

Riportiamo di seguito le condizioni di posa da evitare che potrebbero generare problemi:

  • Per posa su calcestruzzo o intonaco non ancora asciutto, lasciare asciugare almeno una settimana per centimetro di spessore.
  • Nel caso di posa con utilizzo di sola malta cementizia si consiglia di non superare i 5mm circa di spessore per evitare deformazioni delle piastrelle durante le fasi di asciugatura.
  • Per posa su elementi in laterizio, si consiglia di non superare mai i 4-5 mm di spessore di adesivo per piastrelle.
  • Per posa su supporti flessibili (tipo cartongesso, pannelli polimerici, ecc.) che possono generare movimenti della piastrella si consiglia di non superare i 2-3 mm di spessore di adesivo per piastrelle e di utilizzare colle di classe C2 o D1.
  • Per posa su superfici di laterizio impermeabilizzate, che impediscono la fuoriuscita dell’umidità, si consiglia di non superare i 3 mm di spessore di adesivo per piastrelle e di utilizzare colle di classe C2 o D1.

Evitare pose senza giunto di dilatazione o fuga, per impedire che le sollecitazioni dovute a dilatazione vengano scaricate direttamente sulla piastrella.

Bicottura - Consigli di posa

Bicottura - Consigli di posa



Per navigare il sito web di LaFaenza devi possedere l'ultima versione di Explorer (9 o superiore). Effettua subito l'upgrade del tuo browser qui:
http://windows.microsoft.com/en-us/windows/home